E' bello pensare che dove finiscano le mie dita debba cominciare in qualche modo una chitarra. Fabrizio De Andrè.

martedì 26 aprile 2011

Driiiinnn.... il campanello della porta...

 ... e le bimbe che abitano vicino sorridenti timidamente mi chiedono:"facciamo un lavoretto con la stoffa?"

Tutto cominciò l'estate scorsa. Le bimbe erano in cortile a giocare e furono sorprese da un temporale con acquazzone improvviso. Avevo stoffe sparse dappertutto e loro curiose mi chiesero a cosa servissero.
Tirai fuori dei ritagli e improvvisai una copertina per bambole con quadratini e striscioline...

Alla fine del temporale uscirono con la promessa di ritornare un'altra volta per fare qualche altro gioco... ma con i miei turni non ero più riuscita ad ospitarle... fino a oggi pomeriggio... forse i tuoni in lontananza...

Afferrata la busta dei ritagli colorati dello striped ho messo insieme in un'oretta questa borsetta:

fronte e retro:


4 commenti:

  1. semplicemente favolosa!!! Se la so portata via?

    p.s. riconosco alcune stoffe

    RispondiElimina
  2. Si, la borsa è piccolina, 30x30cm, proprio una misura per bimbi. :-D

    RispondiElimina